“Le parole sono contenitori. Dentro, c’è la vita. Ci sono le persone.

Con la loro dignità. […] Oggi, sfruttiamo le parole, le usiamo fuori

dal loro contesto, le carichiamo di violenza e, soprattutto, dimentichiamo

che al centro di ogni comunicazione ci sono le persone, non le parole,

che hanno un nome, una storia e, soprattutto, il diritto a essere rispettate”

Franco Bomprezzi

L’Agenzia delle Entrate In attuazione del Piano Triennale di Azioni Positive ha pubblicato “DISABILITÀ Iniziamo dalle parole” in cui si parla di come nel tempo il concetto di disabilità si sia evoluto e di quanto siano cambiate, nel corso degli anni, anche tutte le parole per descriverla.

Scarica qui la pubblicazione

Disabilità: iniziamo dalle parole (20 download)
DISABILITA’: Iniziamo dalle parole.